Luigi I Re delle pecore

00000487.jpg

In un giorno di vento, una corona ruzzola per caso tra le zampe di Luigi la pecora, che se la calza bene sul capo e si proclama re. Il nuovo sovrano di uno scettro per governare e di un trono per amministrare la giustizia, ma ben presto i suoi mal capitati sudditi – incapaci di opporgli resistenza – dovranno fare i conti con l’instaurarsi di una vera e propria dittatura. Luigi I, sembra più assetato di potere, li obbliga  marciare al passo in grande parate militari, tiene lunghi discorsi, divide le pecore brutte da quelle belle, ordina che dal gregge vengano scacciate le pecore nere. Le sue manie di grandezza e le sue folli idee si fanno sempre più pericolose. Finché, in un giorno di vento, la corona di Luigi I ruzzola tra le gambe di un altro animale, futuro re del gregge dei pecoroni… un animale dai denti aguzzi e la lunga coda nera…

Una storia divertente e filosofica. Un arguta presa in giro del potere e delle sue derive.


Età: 5+


Autore: Oliver Tallec


Editore: Edizioni Lapis


Prezzo: 13,50€